DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DI CONVENZIONI PER SERVIZI DI AGENZIE E AZIENDE. 

REQUISITI DI IDONEITÀ, SOGGETTI AMMESSI E SOGGETTI ESCLUSI.

Sono ammessi a richiedere alla presente convenzione esclusivamente i soggetti in possesso dei requisiti di onorabilità ovvero l'assenza di sentenza penale definitiva di condanna e di procedimenti penali in corso nei quali sia già stata pronunciata sentenza di condanna: Per reati non colposi a pena detentiva superiore a due anni; Per reati contro la fede pubblica o il patrimonio.

L’impresa richiedente dovrà essere iscritta nel registro tenuto dalla Camera di

Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura per le attività oggetto di presentazione, per i liberi professionisti e autonomi essere in possesso di P.iva attiva alla data di presentazione ed essere in possesso delle autorizzazioni, certificazioni, licenze commerciali, etc., necessarie per operare – nel rispetto della vigente normativa - nell’ambito di esecuzione del servizio in affidamento.

5) MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA E DOCUMENTI.

I soggetti al fine di ricevere la convenzione dovranno inviare a mezzo indirizzo di posta elettronica a impresepuglia@pec.it la seguente documentazione:

1. Carta di identità fronte retro del titolare / amministratore legale

2. Tessera sanitaria fronte retro del titolare / amministratore legale

3. Visura C.C.I.A.A. rilasciata entro i tre mesi dalla data di invio della richiesta. Per autonomi e liberi professionisti attribuzione di P.iva.

4. Autorizzazioni, certificazioni, licenze commerciali, agibilità etc., in possesso per le imprese e società.

5. Offerta Economica per i servizi proposti in convenzione e recante gli sconti riconosciuti "Modello A"

6. Dichiarazione firmata inerente la capacità di fideiussione richiesta qualora concessa la convenzione "Modello B".
 

AGGIUDICAZIONE DELLA CONVENZIONE E STIPULA DEL CONTRATTO.

La presentazione della documentazione richiesta è a totale ed esclusiva fede del

procedente, il quale si assume la responsabilità in caso di dichiarazioni false o mendaci.

Il soggetto richiedente dovrà essere iscritto al portale secondo riferimento di "iscrizione partner convenzionati" con quota annua di euro €650,00 all'aggiudicazione della domanda.

L’aggiudicazione è impegnativa per il soggetto aggiudicatario ma non per l’Amministrazione fino a quando

non saranno perfezionati gli atti (stipula) in conformità alle vigenti disposizioni.

Sarà motivo di non presa visione in toto la richiesta di convenzione che dovesse pervenire parzialmente nell'invio di documenti o per modelli non correttamente compilati.

Qualora l'Amministrazione dovesse ritenere idoneo l'affidamento della convenzione il proponente riceverà comunicazione di esito positivo e si procederà all'invio della documentazione contrattuale dell'accordo.

DI SEGUITO I MODELLI "A" E "B"

disponibili per il download